Telescopio Salmoiraghi (XX)

https://dati.museoscienza.org/lod/resource/ScientificOrTechnologicalHeritage/D-001002 <https://w3id.org/arco/ontology/arco/ScientificOrTechnologicalHeritage>

telescopio xsd:string
xsd:string Telescopio Salmoiraghi (XX) 
xsd:string La Filotecnica Salmoiraghi 
xsd:string 1900 - 1949 
xsd:string detenzione privata 
xsd:string telescopio 
xsd:string Telescopio rifrattore a montatura equatoriale classica. La montatura è sorretta da una colona cilindrica che scendendo si allarga a formare la base circolare di appoggio. Sul tubo del telescopio principale sono montati in parallelo due cannocchiali più piccoli. Uno aveva la funzione di puntatore l'altro veniva utilizzato o per l'inseguimento dell'oggetto osservato o per il montaggio di strumenti di misura ausiliari. Una serie di leve posizionate in prossimità dell'oculare consentivano all'osservatore di regolare in modo micrometrico il puntamento anche durante l'osservazione. I due cerchi graduati per la lettura delle coordinate sono di diametro relativamente limitato. La presenza di due lenti di ingrandimento e altrettanti nonii facilitavano però la precisione della misura in ascensione retta. 
xsd:string D-1002 
xsd:string osservazione del cielo 
xsd:string Salmoiraghi 

data from the linked data cloud